Roberto Re

Roberto Re

“Mi piaceva particolarmente l’idea di far arrivare ai ragazzi anche il contributo di chi è un esperto di “cambiamento”, talvolta necessario per invertire la rotta dei propri pensieri e del proprio percorso. Per questo ho pensato a Roberto Re”.

 

 

Roberto Re, considerato uno dei numeri 1 della formazione europea, con le sue parole e la sua carica ha ipnotizzato i ragazzi che hanno preso parte alle tappa  Catania Talk del 15 aprile 2021 e Bari Talk del 10 maggio 2022, parlando di coraggio, di paure e di come affrontarle.

«Diffidate di chi prova a tarparvi le ali ponendo ostacoli tra voi e i vostri sogni. Tutti vogliono vincere ma è innanzitutto saper gestire la sconfitta che aiuta a crescere. Non abbiate paura di fallire – ha ricordato Re parlando agli studentidel Politecnico di Bari il 10 maggio 2022  –: solo se non fate non valete, ma se fate e siete intelligenti, pur sbagliando diventate persone migliori. Perché il successo è il viaggio non la destinazione». 

“Non ci ferma Nessuno è una mentalità, una convinzione che va alimentata ogni giorno. Il messaggio di Luca, racchiude in sé una grande forza. Abbiamo bisogno di questa spinta motivazionale così profonda, per sradicare le radici della mediocrità ancora presenti in questa società”

“Faccio mia la versione inglese di #noncifermanessuno: unstoppable ovvero inarrestabile. In un momento storico in cui domina l’insicurezza e prevale un’energia negativa diffusa, abbiamo bisogno di ritrovare il coraggio. “

“Il coraggio è la virtù dell’eroe, è quel motore che permette di affrontare grandi e piccole sfide quotidiane. La forza sta nel distinguere le paure reali da quelle immaginarie. Queste ultime sono le più pericolose e occorre distinguerle e impegnarsi per superarle”. 

“Quante volte, soprattutto in questa lunga fase emergenziale ci siamo sentiti in gabbia. E’ in questi momenti che penso a Mandela e ai suoi 27 anni carcere. Carcere reale con annessi lavori forzati. Ebbene la sua grande forza interiore, il suo coraggio, anche nel riuscire a perdonare, sono una spinta motivazionale di grande valore. La sua frase è uno slogan che sento mio: “potranno imprigionare il mio corpo ma non la mia anima’. In questo momento storico di restrizioni e difficoltà lavorare sulla vostra forza interiore, cercate e valorizzate il vostro coraggio, affrontate ogni paura e provate a vincere le sfide della vita”.

 

Rivivi l’intervento di Roberto Re in occasione del Bari Talk del 10 maggio 2022

Rivivi l’intervento di Roberto Re in occasione del Catania Talk del 15 aprile 2021

Ascolta l’episodio del Podcast di #NonCiFermaNessuno dedicato all’intervento di Roberto Re nel Catania Talk del 15 aprile 2021

guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i messaggi

    Nome *
    La tua Email *
    Città *
    Università *
    Il tuo messaggio *