#NonCiFermaNessuno Italia Talk: quarta tappa

#NonCiFermaNessuno Italia Talk: quarta tappa

Luca Abete «Anche dalla Provincia si può spiccare il volo!»

Vladimir Luxuria «Amatevi, la diversità è vita»

 

Solitudini da colmare, sfide da affrontare senza il timore di cadere, gratitudine come rivoluzione di pensiero per definirsi persone di successo e volontariato come fonte di prospettiva nuova, è quanto emerso dal talk motivazionale durante la tappa all’università di Potenza fortemente voluta dal Rettore Ignazio Maria Mancini e curata dall’associazione ESN-Sui Generis. #NonCiFermaNessuno, il tour motivazionale, giunge alla 9ª edizione. È ideato e condotto da Luca Abete, storico inviato di Striscia La Notizia. 

 

«La paura del futuro è uno dei temi più frequenti nei racconti dei partecipanti ai talk. Soprattutto nelle realtà di provincia questo timore viene amplificato da messaggi e stereotipi diffusi – sostiene Luca Abete –

Per questo è prezioso fare in modo che le tante storie di resilienza universitaria vengano valorizzate: dall’ascolto nasce quella fiducia utile a superare le paure e affermare sé stessi!»

 

Il saluto della prorettrice alla didattica Patrizia Falabella ha introdotto poi il concetto di prossimità. «Per noi è una parola importante, fa comprendere quanto la vicinanza sia necessaria. Il piccolo centro permette questa condivisione con ogni studente, la tua iniziativa dà loro forza.»

Il collegamento con Vladimir Luxuria ha fatto emergere invece sentimenti e riflessioni sulla solitudine. «Le battaglie che ho iniziato e portato avanti le ho fatte per far sentire meno sole le persone. Chi si gira dall’altra parte contribuisce ad alimentare solitudine. Ognuno di noi deve sentirsi accolto dall’ambiente circostante.»

Il Premio #NonCiFemaNessuno, meramente simbolico, è stato consegnato ad Elenia Cardillo, ex studentessa dedita da anni al volontariato, che ha dovuto superare grandi difficoltà familiari. Esempio di resilienza e coraggio, con la sua storia rappresenta i tanti ragazzi che ogni giorno lottano per realizzare i propri sogni. 

 

«Questo talk con gli studenti lucani ci ha confermato la necessità che hanno di confrontarsi su tematiche a loro care utilizzando i linguaggi più graditi. – conclude Luca Abete -. Lo scambio di energie produce effetti in grado di alimentare quelle fortune che meritano. La vita è un bellissimo viaggio, godersi il percorso è fondamentale, mettere in conto che qualche difficoltà è utile a non farsi trovare impreparati»

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i messaggi

[contact-form-7 id="1589" title="Scrivi a Luca"]